BUSTE D' ARTISTA ricevute dall' AMBASCIATA DI VENEZIA



Busta naturalmente d’artista costituisce una sezione particolare dell’Archivio dell’Ambasciata di Venezia. Una sezione che si è venuta a formare solo grazie al virus del collezionista. Il primo passo è costituito dalla raccolta e il successivo dalla catalogazione. Il tema non è nato per caso ma quasi spontaneamente per la ricchezza del pervenuto, un po’ come le missive di memoria futurista che erano state create non per essere considerate proprie opere ma come momento ludico della comunicazione. Il risultato è sorprendente. Le buste, nate come contenitore dell’opera d’arte, molto spesso diventano opere che anticipano e completano il messaggio contenuto. Giancarlo Da Lio

GUNTER SCHWIND Germania